MOTOGP, TEST SEPANG 2018, DAY1: Pedrosa il più rapido, poi le Ducati

di Elisa Ceschin

Si è aperto ufficialmente il 2018 con il primo dei tre giorni di test invernali di MotoGP sul circuito di Sepang, in Malesia. Durante la prima mattinata ha piovuto un po’ ed il circuito si è bagnato e, come sappiamo, l’asfalto malese non è rapido nell’asciugarsi. I piloti hanno quindi potuto provare le nuove gomme rain fornite da Michelin e i commenti sono stati positivi.

Il primo a scendere in pista è stato il francese della Tech3 Johann Zarco quando il sole splendeva, ma la pista è rimasta bagnata fino al primissimo pomeriggio e dalle 14 circa i tempi sono migliorati. A metà pomeriggio Andrea Dovizioso, con la sua Ducati, è rimasto in cima alla classifica e poi nelle prime posizioni praticamente fino alla fine. L’italiano, che è stato uno dei protagonisti del Mondiale 2017, vinto all’ultima gara da Marc Marquez, vuole iniziare alla grande la nuova stagione e zittire quelli che dicono che un’annata come la scorsa non potrà più farla.

La giornata si è chiusa con Dani Pedrosa e la sua Honda in testa. Lo spagnolo è da sempre fortissimo qui a Sepang, quindi il suo primo posto non può stupire. Dietro di lui troviamo un trenino di Ducati: il capo è Dovizioso, poi Jorge Lorenzo e i due compagni della Pramac, Danilo Petrucci e Jack Miller. Sesto il Dottore, Valentino Rossi, e settimo il Campione del Mondo in carica, Marc Marquez. Chiudono la top 10 Zarco, Cal Crutchlow (LCR) e Pol Espargaro (KTM).